L'oggetto del mese può

© Huber & Sohn GmbH & Co. KG, Eiselfing

Più costruzioni in legno, per favore! Questo era uno dei desideri espressi dai cittadini di Monaco in un sondaggio del 2012. Nello sviluppo della Caserma Eugene nella capitale bavarese, la città ha quindi optato coerentemente per un complesso residenziale in legno orientato al futuro. I moduli della facciata dell'edificio sono stati realizzati con il prodotto Pfleiderer LivingBoard face contiprotect P7. Questo pregiato materiale a base di legno è economico, facile da lavorare e non direzionabile, e allo stesso tempo poco rigonfiabile, resistente all'umidità e adatto ai carichi. Nello stato installato, gli occupanti anche da un buon isolamento acustico e un'eccellente salute abitativa. Perché LivingBoard faccia contiprotect P7 è incollato al 100% senza formaldeide e quindi particolarmente a basse emissioni. Inoltre, il prodotto porta l'Angelo Blu per i prodotti abitativi ecologici e sani. È anche Cradle to Cradle Certified™. Argento. Questo certificato di sostenibilità estremamente esigente documenta la salute dei materiali, la riciclabilità e la conservazione delle risorse, nonché la produzione socialmente compatibile e socialmente responsabile. Soddisfa quindi tutti i requisiti per un'edilizia e un'abitazione veramente orientate al futuro! 

 

A colpo d'occhio

Progettista/architetto:Studio Silberburg, Stuttgart
Fotografo:

© Huber & Sohn GmbH & Co. KG, Eiselfing

Appaltatore: Huber & Sohn GmbH & Co. KG, Eiselfing
Prodotti utilizzati:LivingBoard face contiprotect P7
Consulente del progetto: Robert Deuringer