Campi d'applicazione

Proprietà del prodotto

Campi d'applicazione

Elegante materiale ideale per tutte le superfici ad elevate prestazioni fisico-meccaniche. Duropal XTreme può essere impiegato sia verticalmente che orizzontalmente.

Certificati & riconoscimenti

Blue Angel DE-UZ 76

L'Angelo Blu è da 40 anni il marchio di qualità ecologica del governo federale. Indipendente e credibile, stabilisce standard esigenti per prodotti e servizi rispettosi dell'ambiente. L'Angelo Blu è l'orientamento per lo shopping sostenibile.

Certificato FSC

Il Forest Stewardship Council (FSC) è un'organizzazione globale senza scopo di lucro il cui scopo è quello di promuovere la gestione responsabile delle foreste in tutto il mondo. FSC definisce gli standard per una gestione responsabile delle foreste secondo principi definiti, che sono sviluppati e sostenuti dalle parti interessate dei settori ambientale, sociale ed economico.

Certificato PEFC

Il PEFC è la più grande istituzione per garantire una gestione forestale sostenibile attraverso un sistema di certificazione indipendente. Il legno e i prodotti in legno con il sigillo PEFC provengono da foreste ecologicamente, economicamente e socialmente sostenibili.

Émissons dans l'air intérieur

I materiali e i prodotti per l'edilizia testati per le emissioni possono dare un importante contributo alla buona qualità dell'aria interna. L'etichetta di emissione da A+ a C viene utilizzata per identificare le emissioni dei prodotti edili e dei materiali per la decorazione di interni e ha origine in Francia. La classe A+ indica i prodotti a emissioni particolarmente basse, la classe C quelli a emissioni più elevate.

Sezione del prodotto

Disponibilità

Formati

Lunghezza (mm)Altezza (mm)Spessore (mm)
2.050 - 5.3001.3000,6 | 0,8
2.1509150,8
2.1509500,8
2.1501.0500,8
2.1501.3000,8
2.3501.0500,8
2.3501.3000,8
3.0501.3000,8
4.1001.3000,6 | 0,8
5.3001.3000,6 | 0,8

Proprietà del prodotto

Norma prodotto

  • Rapportato alla norma EN 438-3

Massa volumica

  • Min. 1.350 kg/m³

Reazione al fuoco

  • Normalmente infiammabile
  • D-s2,d0 o inferiore in combinazione con materiali di supporto normalmente o facilmente infiammabili. (EN 13501-1, CWFT classificazione senza prove secondo 2003/593/EG)

Classe formaldeide

  • E1 E05

Sicurezza prodotto

  • Questo prodotto è conforme al REACH CE 1907/2006 un materiale non soggetto ai sensi dell' articolo 7 e alla sua registrazione.
  • In conformità al Regolamento (UE) N. 10/2011 la superficie si presenta fisiologicamente senza pericolo e adatta per un contatto diretto con gli alimenti.
  • Produciamo i nostri pannelli senza l'aggiunta di sostanze alogene e/o metalli pesanti, agenti di conservazione, di prodotti di protezione del legno e solventi organici.

Particolarità

  • Per i decori vedi collezione di pronto magazzino Duropal XTreme. Altri decori sono possibile a richiesta.
  • Certificato FSC o certificato PEFC – disponibile su richiesta.

Corrispondenza colore e finitura

  • Decoro, finitura e supporto influenzano l'aspetto finale del prodotto.
  • A causa delle differenze specifiche del prodotto nelle varie tecnologie di produzione, anche perfetti abbinamenti di decori/finiture/supporti su diverse tipologie di prodotti e formati possono subire delle leggere modifiche ottiche e tattili. Tali differenze non costituiscono un difetto.
  • La scelta della finitura superficiale, in particolar modo, ha un'influenza significativa sul risultato visivo, la percezione tattile e le caratteristiche tecniche del prodotto. Pertanto, l'effetto finale di un decorativo può cambiare quasi completamente a seconda della finitura prescelta. Inoltre, le propietá meccaniche sulla superficie del prodotto possono portare ad una maggiore percezione ottica di contrasto con i decori scuri.
  • Per assicurarvi il miglior risultato possobile con i nostri prodotti e per chiarire in anticipo eventuali differenze saremo lieti di consigliarvi la migliore soluzione.

Movimentazione del prodotto

Lavorazione

  • Per la produzione di pannelli Composite viene consigliata una costruzione simmetrica, cioé ambedue i lati con lo stesso identico laminato. Usando contobilanciature (anche HPL) si potrebbe dare luogo all'imbarcamento del pannello; è quindi sempre indispensabile effettuare delle proprie prove.
  • Prima di procedere alla lavorazione e al montaggio è necessario predisporre una normale situazione climatica. I locali devono essere climatizzati a seconda del successivo utilizzo.
  • Per le applicazioni su superfici ampie si consiglia, in particolare, durante la post-lavorazione e/o il montaggio di fare attenzione all'omogeneità cromatica e strutturale dei pannelli e dei tagli utilizzati e di lavorare il materiale tenendo conto della direzione di produzione.
  • In base all'applicazione e ai requisiti del materiale, si consiglia di effettuare prima delle prove.
  • Per ulteriori informazioni, consultare le nostre raccomandazioni di lavorazione e pulizia “Duropal XTreme”.

Macchine ed utensili

  • Lavorazione con utensili in metallo duro o lame al diamante sulle tradizionali macchine per la lavorazione del legno.
  • Per ulteriori informazioni, consultare le nostre raccomandazioni di lavorazione e pulizia “Duropal XTreme”.

Stoccaggio, movimentazione e trasporto

  • I pannelli devono essere conservati sempre in posizione orizzontale poggiando perfettamente a filo e con tutta la superficie su di un supporto piano, pulito a condizioni ambiente normali (temperatura 18-25°C, umidità relativa 50-65%).
  • Proteggere dall'umidità e dall'acqua.
  • Evitare l’ esposizione diretta al calore e conseguente essiccamento latente delle superfici tramite radiazione di luce, calore o correnti d’ aria provenienti da impianti di riscaldamento o condizionamento.
  • Evitare l'esposizione diretta alla luce del sole o ai raggi UV, in particolare se si tratta di prodotti imballati con pellicola.
  • La catasta deve essere appesantita con un pannello di copertura.
  • Garantire le stesse condizioni di conservazione anche quando si prelevano pezzi dal bancale.
  • Uno stoccaggio verticale è sconsigliato.
  • È da tenere presente che qualsiasi stoccaggio non appropriato, indipendentemente dalla sua durata, può deformare i pannelli in modo irreversibile.
  • La presenza di corpi estranei e impurità tenaci nella pila di pannelli può causare danni o lasciare impronte sulla superficie.
  • I pannelli non devono essere trascinati o fatti scivolare uno sull'altro, ma vanno sollevati uno alla volta manualmente o con l'ausilio di ventose.
  • I pannelli accatastati devono essere trasportati su una base sufficientemente larga e solida come, ad esempio, pallet. I pannelli devono essere, infine, fissati per evitare spostamenti.
  • Per proteggere le superfici pregiate, Pfleiderer fornisce Duropal XTreme con una pellicola di protezione.

Salute e sicurezza sul posto di lavoro

  • Indossare il dispositivo di protezione individuale (DPI) idoneo in base all’attività da svolgere.
  • Durante la lavorazione con operazioni di taglio e levigatura, garantire un'aspirazione sufficiente.

Pulizia e manutenzione

  • La superficie si può pulire con acqua ed un detergente delicato.
  • In caso di sporco ostinato, si dovrebbe lasciare agire la soluzione detergente. Successivamente, si pulisce la superficie umida con acqua limpida calda fino a rimuovere tutti i residui del detergente.
  • Non utilizzare detersivi e panni o spugne che contengono parti abrasive.
  • Evitare anche i cosiddetti detersivi "agli oli balsamici". Le sostanze emollienti in essi contenute creano, infatti, sulla superficie una pellicola difficile da rimuovere.
  • Evitare inoltre il contatto con detersivi aggressivi o anticalcare e, se proprio inevitabile, limitare il più possibile il tempo di azione. Rimuovere immediatamente eventuali gocce di prodotto.

Download tecnici

Vuoi saperne di piú?

Mettetevi semplicemente in contatto con noi. Siamo a vostra disposizione.

Richieste di prodotto e ufficio commerciale

+49 (0) 91 81 28 48 0