Campi d'applicazione

Arredamento e design d’interni

Proprietà del prodotto

Facile da pulire
Antistatico

Campi d'applicazione

I prodotti della nostra gamma ESA sono irrinunciabili ovunque si desideri prevenire le cariche elettrostatiche. I componenti conduttivi garantiscono una messa a terra sicura e semplice di mobili, elementi divisori e rivestimenti in laboratori, centrali di comando e Industrie di microelettronica.

Certificati & riconoscimenti

Certificato FSC

Il Forest Stewardship Council (FSC) è un'organizzazione globale senza scopo di lucro il cui scopo è quello di promuovere la gestione responsabile delle foreste in tutto il mondo. FSC definisce gli standard per una gestione responsabile delle foreste secondo principi definiti, che sono sviluppati e sostenuti dalle parti interessate dei settori ambientale, sociale ed economico.

Certificato PEFC

Il PEFC è la più grande istituzione per garantire una gestione forestale sostenibile attraverso un sistema di certificazione indipendente. Il legno e i prodotti in legno con il sigillo PEFC provengono da foreste ecologicamente, economicamente e socialmente sostenibili.

Sezione del prodotto

Disponibilità

Formati

Lunghezza (mm)Altezza (mm)Spessore (mm)
2.8002.10019 | 25 | 28,4 | 38
5.6002.10019 | 25 | 28,4 | 38

Proprietà del prodotto

Norma prodotto

  • EN 14322

Supporto

  • PremiumBoard P2 ESA: Pannello truciolare antistatico tipo P2 come da norma EN 312, ideale per applicazioni non di supporto in ambienti asciutti.

Reazione al fuoco

  • D-s2,d0 secondo EN 13986 a seconda dell’ utilizzo finale (Spessore: ≥ 9 mm / densità: ≥ 600 kg/m³)

Resistenza RD

  • 1 x 104–1 x 109 Ohm (EN 61340-5-1)
  • Misurati in ambiente secco, tensione di misurazione 100 V DC, elettrodi cilindrici, 20–30 °C e 20–50 % umidità relativa (trattamento preliminare 96 h)

Classe formaldeide

  • E1 E05

Sicurezza prodotto

  • Questo prodotto è conforme al REACH CE 1907/2006 un materiale non soggetto ai sensi dell' articolo 7 e alla sua registrazione.

Particolarità

  • Decori: W10140 Bianco / U12188 Grigio Luce
  • Certificato FSC o certificato PEFC – disponibile su richiesta.

Corrispondenza colore e finitura

  • Decoro, finitura e supporto influenzano l'aspetto finale del prodotto.
  • A causa delle differenze specifiche del prodotto nelle varie tecnologie di produzione, anche perfetti abbinamenti di decori/finiture/supporti su diverse tipologie di prodotti e formati possono subire delle leggere modifiche ottiche e tattili. Tali differenze non costituiscono un difetto.
  • La scelta della finitura superficiale, in particolar modo, ha un'influenza significativa sul risultato visivo, la percezione tattile e le caratteristiche tecniche del prodotto. Pertanto, l'effetto finale di un decorativo può cambiare quasi completamente a seconda della finitura prescelta. Inoltre, le propietá meccaniche sulla superficie del prodotto possono portare ad una maggiore percezione ottica di contrasto con i decori scuri.
  • Per assicurarvi il miglior risultato possobile con i nostri prodotti e per chiarire in anticipo eventuali differenze saremo lieti di consigliarvi la migliore soluzione.

Movimentazione del prodotto

Macchine ed utensili

  • Lavorazione con utensili in metallo duro o lame al diamante sulle tradizionali macchine per la lavorazione del legno.

Bordatura

  • Adatti sia i bordi a spessore che quelli piú sottili.
  • Fondamentalmente non esiste bordo conduttivo
  • In linea di massima, il bordo non incide sulla funzionalitá del prodotto
  • Per l'incollaggio dei bordi, suggeriamo delle colle termofusibili poliuretaniche e/o colle EVA.

Ferramenta

  • Con la tradizionale ferramenta, comunemente utilizzata per il legno massiccio e pannelli in legno.

Installazione e montaggio

  • Prima di procedere alla lavorazione e al montaggio è necessario predisporre una normale situazione climatica. I locali devono essere climatizzati a seconda del successivo utilizzo.
  • E' molto importante provvedere ad un'esecuzione e ad un montaggio a regola d'arte conformemente alle ultime tecnologie disponibili.
  • In fase di costruzione e montaggio vi invitiamo a tenere conto che nella zona di protezione ESD (EPA) i posti di lavoro ESD devono essere muniti di  messa  a terra (potenziale elettrostatico uguale di tutti gli elementi).Questo viene ottenuto  tramite un collegamento degli elementi conduttivi  EPA con un' EPA-terra ;  materiali conduttivi, montati in maniera isolante sono ricaricabili  e quindi  rappresentano un potenziale pericolo.
  • Per ulteriori informazioni e istruzioni dettagliate ,  siete pregati di contattare uno specialista  ESD o di prendere in considerazione normative e  informazioni tecniche specializzate.

Stoccaggio, movimentazione e trasporto

  • Su supporti piani e con base piatta ed uniforme, protetto dall’umidità in locali asciutti e ventilati. I magazzini esterni e le tettoie non sono adatti.
  • È da tenere presente che qualsiasi stoccaggio non appropriato, indipendentemente dalla sua durata, può deformare i pannelli in modo irreversibile.
  • La presenza di corpi estranei e impurità tenaci nella pila di pannelli può causare danni o lasciare impronte sulla superficie.
  • I pannelli accatastati devono essere trasportati su una base sufficientemente larga e solida come, ad esempio, pallet. I pannelli devono essere, infine, fissati per evitare spostamenti.
  • I pannelli non devono essere trascinati o fatti scivolare uno sull'altro, ma vanno sollevati uno alla volta manualmente o con l'ausilio di ventose.
  • Una pellicola protettiva deve essere rimossa il più rapidamente possibile dopo la lavorazione – al più tardi dopo 6 mesi dopo la consegna – per garantirne una rimozione senza residui. Inoltre, i pannelli non devono essere esposti alla luce solare diretta (raggi UV).

Salute e sicurezza sul posto di lavoro

  • Indossare il dispositivo di protezione individuale (DPI) idoneo in base all’attività da svolgere.

Pulizia e manutenzione

  • La superficie si può pulire con acqua ed un detergente delicato.
  • Non utilizzare assolutamente detergenti aggressivi e/o spugne abrasive.
  • Per rimuovere le macchie piú ostinate, utilizzate i prodotti presenti comunemente in commercio e specific per le superfici plastiche. Prima del loro utilizzo, fare una prova in un punto nascosto.

Smaltimento

  • Si consiglia il recupero materiale o la valorizzazione energetica presso impianti autorizzati.

Campioni

Vuoi saperne di piú?

Mettetevi semplicemente in contatto con noi. Siamo a vostra disposizione.

Richieste di prodotto e ufficio commerciale

+49 (0) 91 81 28 48 0